XXVI Giornata archivistica internazionale

L’Istituto Internazionale di Scienze Archivistiche di Trieste e Maribor organizza il 24 e 25 ottobre prossimi, presso il NovoHotel a Trieste, l’annuale convegno in collaborazione con l’Archivio di Stato di Trieste, il Ministero per i beni e le attività culturali e l’In.C.E – Iniziativa Centro Europea.

L’Istituto, nato nel 1986, aveva già un grande prestigio internazionale, ma si rivolgeva originariamente, in particolare all’Europa dell’Est.

Nel 2005, in seguito al trasferimento da Maribor a Trieste ha acquisito ulteriore autorevolezza e, grazie sia alla posizione centrale di Trieste rispetto all’attuale assetto dell’Unione Europea ed al prestigio della città, ha ricevuto richieste di adesione da paesi di tutto il mondo. Sono siglati accordi di collaborazione con l’Istituto di ricerca panrusso di scienza archivistica e gestione documentale (VNIIDAD) di Mosca, il Sultanato dell’Oman ed Israele.

Nella  26° Giornata Archivistica Internazionale di quest’anno saranno dibattute due tematiche riguardanti la protezione dei dati digitali (riservatezza, dati sensibili, protezione legale) e l’utilizzo degli archivi (uso scientifico, uso legale, uso pubblico). E’ prevista la partecipazione di oltre quaranta archivisti professionisti provenienti da Paesi europei ed extraeuropei, che porteranno il proprio contributo relazionando sulla situazione dei loro rispettivi Paesi per attuare il necessario confronto e le opportune sinergie per una sempre miglior condivisione delle risorse archivistiche a livello globale. Gli Atti della Giornata, in distribuzione durante il convegno, vengono pubblicati nella collana “Atlanti”, due corposi volumi che ogni anno raccolgono i diversi interventi scritti in inglese, italiano e sloveno, le tre lingue ufficiali dell’Istituto, con abstract nelle lingue originali.

Legata alla due giorni congressuale è la 10° edizione della Scuola Archivistica d’Autunno, corso di formazione post lauream di scienza archivistica e di gestione dei documenti elettronici.

I partecipanti all’evento di quest’anno provengono da Austria, Bielorussia, Bosnia-Erzegovina, Burkina – Faso, Croazia, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Italia, Macedonia, Montenegro, Sultanato dell’Oman, Polonia, Romania, Russia, Serbia, Repubblica Slovacca, Slovenia, Sud Africa, Spagna, Svizzera, Turchia, Emirati Arabi Uniti – Dubai, United Kingdom, Stati Uniti d’America.

Sul sito web dell’Istituto, www.iias-trieste-maribor.eu,  è possibile consultare gli atti dei più recenti incontri ed il Dizionario di terminologia tecnico-archivistica plurilingue.

Il programma

Modulo d’iscrizione